Acquedotti SCpA

 

 

 

 

L’art. 3 comma 1 del d.P.C.M. del 13/10/2016 ha istituito il bonus sociale idrico per la fornitura di acqua agli utenti domestici residenti che versano in condizioni di disagio economico sociale. https://www.arera.it/it/consumatori/idr/bonusidr.htm

Per ottenere l’ammissione al bonus sociale idrico, l’utente interessato dovrà presentare apposita richiesta presso il proprio Comune di residenza, corredata delle informazioni e certificazioni previste dalla Tabella 1.

Sarà cura degli uffici comunali competenti effettuare le prime valutazioni sui requisiti di ammissibilità in possesso dei richiedenti, comunicando poi ad Acquedotti Scpa i nominativi di coloro che avranno diritto al bonus sociale idrico, attraverso il sistema informatico SGAte.

Acquedotti Scpa, ai sensi dell’art. 5 del citato d.P.C.M., nei 60 gg. successivi alla pubblicazione sulla piattaforma SGAte dei nominativi degli aventi diritto al bonus, provvederà a verificare quanto di propria competenza di cui alla Tabella 2 ed eventualmente ad erogare il bonus sociale idrico con le modalità previste dai successivi art.7 e 8 del citato d.P.C.M.

Delibera ARERA 897/2017 Facsimile richiesta

Skip Navigation Links
PAGINE PROVVISORIE PAGINE PROVVISORIE

 

 

 

 

 

Sede legale:

 

Via Garibaldi 77 - 81030 Orta di Atella Partita IVA 02795950613